• Sconto nuovo cliente

  • Agricoltura Naturale | Come coltiviamo le nostre piante?

Mirto Comune

Aro-Mir-Com
Valutazione 

Myrtus Communis Vaso Ø14cm

Più acquisti più risparmi

Quantità Sconto RIsparmia
3 3% Fino a 0,63 €
5 5% Fino a 1,75 €
10 10% Fino a 7,00 €
7,00 €
Spedizione immediata
Quantità
Disponibile

  • CONSEGNA VELOCE 24/48H - GRATUITA OLTRE 129€ CONSEGNA VELOCE 24/48H - GRATUITA OLTRE 129€
  • IMBALLAGGI RESISTENTI ANTIDANNEGGIAMENTO IMBALLAGGI RESISTENTI ANTIDANNEGGIAMENTO
  • PAGAMENTI SU SERVER SICURO CERTIFICATO PAGAMENTI SU SERVER SICURO CERTIFICATO
  • GARANZIA OLTRE 11.000 CLIENTI SODDISFATTI GARANZIA OLTRE 11.000 CLIENTI SODDISFATTI
Descrizione

vaso.png  DIAMETRO VASO:  14cm

edibile-medicinale.png  EDIBILITA':     VALORE MEDICINALE:  

DESCRIZIONE

Il mirto è una pianta mellifera e si può ottnere un buon miele monflorale, ma si produce solo in sardegna e corsica dove è molto diffusa questa pianta.
Per il suo contenuto in olio essenziale (mirtolo, contenente mirtenolo e geraniolo e altri principi attivi minori), tannini e resine, è un'interessante pianta dalle proprietà aromatiche e officinali.
Al mirto sono attribuite proprietà balsamiche, antinfiammatorie, astringenti, leggermente antisettiche, pertanto trova impiego in campo erboristico e farmaceutico per la cura di affezioni a carico dell'apparato digerente e del sistema respiratorio.
Dalla distillazione delle foglie e dei fiori si ottiene una lozione tonica per uso eudermico.
La resa in olio essenziale della distillazione del mirto è alquanto bassa.

Il prodotto più importante, dal punto di vista quantitativo, è rappresentato dalle bacche, utilizzate per la preparazione del liquore di mirto propriamente detto, ottenuto per infusione alcolica delle bacche attraverso macerazione o corrente di vapore.
Un liquore di minore diffusione è il Mirto Bianco, ottenuto per infusione idroalcolica dei giovani germogli, erroneamente confuso con una variante del liquore di mirto propriamente detto ottenuto per infusione delle bacche di varietà a frutto non pigmentato.
Il prezzo di mercato delle bacche si aggira intorno ai 1,8-2 euro/kg.

MESSA A DIMORA

IMPORTANTE
Le piante coltivate in vaso (come quelle da noi proposte) possono essere messe a dimora in qualsiasi periodo dell'anno in quanto possiedono radici già formate ed autonome.

Trapiantare in pieno campo o vaso di dimensioni maggiori in qualsiasi periodo dell'anno.
E' suggerito l'utilizzo di un terriccio specifico per piante aromatiche.
Mantenere irrigata la pianta per le prime due settimane facendo attenzione ad evitare i ristagni d'acqua.
In seguito ridurre le bagnature anche in base alla stagionalità.

Dettagli del prodotto
Aro-Mir-Com
Recensioni

Scrivi la tua recensione

Mirto Comune

Mirto Comune

Myrtus Communis Vaso Ø14cm

Scrivi la tua recensione

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:
69 altri prodotti della stessa categoria: